AFS Agenzia FotoSpot

#crisi-idrica

9 articoli

Crisi idrica, CIIP Ascoli: "Urgente sensibilizzare l’utenza al contenimento dei consumi"

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di Ciip Spa presso la sala Assembleare “G. Alati” per fare chiarezza in merito alla situazione idrica attuale.

Emergenza idrica, aggiornamento della Prefettura di Ascoli sulla situazione

Il Prefetto ha chiesto alla CIIP S.p.A. di fornire aggiornamenti costanti sulla evoluzione della situazione idrica della provincia.

CIIP Ascoli, crisi idrica: aggiornamento stato chiusure notturne

Allo stato attuale permangono situazioni critiche in diversi serbatoi per cui la CIIP, al fine di garantire una equa distribuzione della risorsa idrica disponibile, si trova costretta ad ANNULLARE LA SOSPENSIONE DELLE CHIUSURE PREVISTA PER I GIORNI 30-31 DICEMBRE e 01 GENNAIO.

CIIP Ascoli, Crisi Idrica: nuova parziale sospensione chiusura serbatoi

Crisi Idrica - provvedimenti conseguenti alla dichiarazione del LIVELLO DI ALLARME - codice ROSSO - 3° STADIO: Aggiornamento situazione dell’approvvigionamento idrico – Avviso di parziale sospensione chiusura serbatoi.

CIIP Ascoli: aggravamento crisi idrica, prossima chiusura serbatoi

· sospensione dell’erogazione idrica da GIOVEDÌ 20 Ottobre, nelle ore notturne dalle ore 22.00 alle ore 06.00, come meglio sotto specificato per ogni zona interessata, prossima chiusura serbatoi a Castorano, Spinetoli, Offida, Acquaviva, Monteprandone, Grottammare e Cupra Marittima.

Crisi Idrica, la CIIP avvisa della chiusura di alcuni serbatoi

Crisi Idrica - provvedimenti conseguenti alla dichiarazione del LIVELLO DI ALLARME - codice ROSSO - 3° STADIO - 1° FASE: Aggravamento dell’approvvigionamento idrico - Avviso prossima chiusura serbatoi

Prefettura, crisi idrica: chiesti alla CIIP aggiornamenti costanti

L’evoluzione della crisi idrica della provincia è continuamente monitorata dalla CIIP S.p.A. alla quale il Prefetto ha chiesto di fornire aggiornamenti costanti.

REGIONE MARCHE, CRISI IDRICA: CI SONO LE CONDIZIONI PER RICHIEDERE LO STATO DI EMERGENZA

La Regione lavorerà per la messa a punto di una strategia che garantisca l’approvvigionamento attraverso la realizzazione di nuovi invasi e la pulizia di quelli già esistenti

ASCOLI, IL PREFETTO DE ROGATIS CHIEDE AGGIORNAMENTI ALLA CIIP SULLA CRISI IDRICA

Il Prefetto ha chiesto alla CIIP S.p.A. di fornire aggiornamenti costanti sulla evoluzione della situazione idrica della provincia.