AFS Agenzia FotoSpot

SBT: CARABINIERI, SGOMINATA BANDA DEL BUCO

SBT: CARABINIERI, SGOMINATA BANDA DEL BUCO

GUARDA LA FOTOGALLERY


Sgominata banda del buco specializzata nei furti in danno di tabaccherie : 2 arresti

Questa notte i militari della Compagnia Carabinieri di San Benedetto del Tronto hanno arrestato in flagranza di reato due pluripregiudicati uno di origine pugliese ed uno di nazionalità rumena mentre stavano perpetrando il furto all’interno della rivendita di tabacchi di Grottammare (AP) :

  • F. classe 1976;

  • I. classe 1978;


entrambi residenti a Rimini, in trasferta sul territorio piceno dove avevano già colpito almeno in altre 7 occasioni, sempre con la stessa tecnica del foro praticato sulla parete attigua agli esercizi commerciali presi di mira.

Questa notte è giunta sul numero di emergenza 112 la chiamata della titolare della tabaccheria “ELDORADO” sita lungo la “SP Valtesino” nel Comune di Grottammare, che segnalava la presenza di soggetti all’interno del vano attiguo al perimetro del suo esercizio, in particolare riferendo di rumori di colpi di martello sul muro. L’operatore della Centrale Operativa immediatamente inviava sul posto la pattuglia dell’Aliquota Radiomobile in servizio nell’abitato di San Benedetto del Tronto e altre pattuglie disponibili sul territorio. In maniera fulminea i militari del Radiomobile raggiungevano la tabaccheria, e con grande prontezza riuscivano a sorprendere all’interno del vano attiguo i due malviventi che avevano già riempito due grossi sacchi neri con sigarette e gratta e vinci, bloccando uno dei due componenti la banda proprio mentre si stava introducendo per l’ennesima volta nel “buco” che avevano praticato con maestria nella parete, foro dalle dimensioni contenute 60cm x 30cm, e l’altro intento a sistemava la merce già trafugata.

I due pluripregiudicati alla vista dei Carabinieri non hanno opposto resistenza e sono stati ammanettati e trasferiti nelle camere di sicurezza della Compagnia CC di San Benedetto del Tronto in attesa del rito direttissimo.

Sono almeno sette i colpi che gli investigatori ritengono abbiano messo a segno i due pregiudicati nel giro di poche settimane, lungo la riviera delle palme ai danni di tabaccherie ed esercizi commerciali, e proprio la tabaccheria “ELDORADO” era stata già oggetto dell’attenzione dei due ladri qualche settimana fa.

Infatti dai sopralluoghi effettuati in tutti gli episodi dai militari dell’Arma emergeva lo stesso tipo di foro con le medesime dimensioni, ed altri dettagli ora utili per completare il quadro probatorio a loro carico.

Non si escludono possibili ulteriori responsabilità dei due per altri simili episodi delittuosi verificatesi lungo tutta la dorsale adriatica.

 

 

Categorie e Argomenti