AFS Agenzia FotoSpot

REGGINA-ASCOLI, LE PAGELLE: SUPER SABIRI

REGGINA-ASCOLI, LE PAGELLE: SUPER SABIRI

LE PAGELLE BIANCONERE

LEALI 6,5 – Risponde sempre presente alle chiamate granata, reattivo su Galabinov. Poco da fare sul rigore anche se  battezza l'angolo giusto.

BASHIROTTO 6 – Involontario protagonista di un rigore inesistente. Spinge poco mantenendo la posizione, tanta volontà.

BOTTEGHIN 7 –  Chiude il reparto tappando ogni falla. Per la prima volta tira fuori anche una cattiveria che non guasta.

AVLONITIS 6,5  – Puntuale negli interventi, concreto e sicuro.

D'ORAZIO 6,5 –  Prestazione di sostanza e giudiziosa. Sempre sul pezzo.

COLLOCOLO  6 - Corsa, ordine e volontà. Quello che Sottil voleva da questa sfida.

BUCHEL 6,5 –  Si fa spesso valere in fase d'interdizione con una gara di personalità. Prova il tiro da fuori, propizia il raddoppio di Sabiri, solita ammonizione (la settima in questo campionato).

CALIGARA 6 – Vedi Collocolo.

SABIRI 7,5 – Il Granillo gli porta bene. Dopo lo spettacolare gol dello scorso torneo concede uno strepitoso bis dopo appena due minuti. Fortunato, ma cercato con un tentativo di tacco, il raddoppio. Fa impazzire gli avversari con le sue giocate

DIONISI 6 – Gara da capitano e di sacrificio. Davanti a lottare contro tutti, in trincea quando serviva.

ILIEV 6,5 - Solito gran lavoro per la squadra, prova il sinistro da fuori, contrasta gli avversari.

ERAMO 6 - Lavoro oscuro, copre il campo come lui sa fare riducendo gli spazi agli avversari.

MAISTRO 6 -  Entra subito in partita. Un paio di tiri non pericolosi, un lancio al bacio per Sabiri.

QUARANTA s.v. - Entra nel finale per dare man forte alla difesa e rimedia subito un'ammonizione.

DE PAOLI s.v. - Subentra negli ultimi minuti e rincorre tutti gli avversari. Giallo anche per lui.

Categorie e Argomenti