AFS Agenzia FotoSpot

PICCHIO, SI PARTE: PRIMA SALERNITANA, POI CALENDARIO E TIM CUP

PICCHIO, SI PARTE: PRIMA SALERNITANA, POI CALENDARIO E TIM CUP

L’amichevole domenicale in programma domani alle ore 18 a Tolentino contro la pari categoria Salernitana (biglietto a 10 euro) spalancherà in pratica le porte alla stagione ufficiale dell’Ascoli Picchio. Subito dopo, infatti, a ruota seguiranno il calendario della serie B che verrà reso noto giovedì 3 agosto da Bari e l’esordio in Tim Cup contro Bassano o Juve Stabia. A questo proposito inizialmente la società era decisa a chiedere di disputare la partita in trasferta ma adesso sembra che si possa giocare al Del Duca il 5 o6 agosto (da valutare anche un’eventuale sovrapposizione della gara con l’Offerta dei Ceri e la Giostra della Quintana). Sullo sfondo rimane sempre il calciomercato. Aperta la caccia ad un attaccante (Rosseti) ed un difensore centrale (forse il polacco Alan Uryga, si fa anche il nome del ventinovenne Daniele Gasparetto della Spal). Ma in questo momento il Picchio deve soprattutto cedere: Giorgi, Perez e Cacia si allenano a parte e solo per questi tre giocatori ballano circa 2 milioni di euro complessivi di monte ingaggi.

Categorie e Argomenti