AFS Agenzia FotoSpot

ASCOLI-CROTONE, MAISTRO: "IL RIGORE ERA NETTO, BELLA LA FESTA COI TIFOSI"

ASCOLI-CROTONE, MAISTRO: "IL RIGORE ERA NETTO, BELLA LA FESTA COI TIFOSI"

Fabio Maistro racconta l'azione decisiva: "Il rigore era netto. Mi ha toccato forte da dietro e la botta mi fa ancora male. Sarò rimasto a terra... dieci minuti poi mi hanno detto di tirare e sono andato. Quando il portiere mi ha ribattuto il tiro con i piedi un po' di paura l'ho avuta, ho solo sperato che il pallone mi tornasse indietro. Poi è stato facile. In campo eravamo sicuri di riprenderla e in ogni caso sarebbe stata una sconfitta immeritata, il Crotone aveva tirato in porta una sola volta facendo gol.  Bella la festa finale con i tifosi e con il mister che si è buttato in mezzo...".



https://youtu.be/boMIL1kTsyk

Categorie e Argomenti