AFS Agenzia FotoSpot

TUTTO BELLINI: "DICEMBRE DA DENTRO O FUORI"

TUTTO BELLINI: "DICEMBRE DA DENTRO O FUORI"

GUARDA LA FOTOGALLERY


Una conferenza stampa a 360 gradi quella tenuta oggi dal presidente Bellini che si è confrontato su tutte le componenti che ruotano attorno all'Ascoli Picchio.

PETRONE. <Il 90% dei tifosi vuole l'esonero di Petrone ma non serve cambiare allenatore. Molte squadre che lo hanno fatto si sono poi pentite e dopo la vittoria sul Pescara era stato osannato. Aspetterò altre quattro giornate>.

MARROCCU: <Da oggi fino a dicembre Marroccu sarà il solo responsabile della squadra, si occuperà dell'area tecnica e dirà la sua sulla formazione. Petrone avrà in lui il solo punto di riferimento. Anche lui è sotto esame e fra un mese verificheremo i risultati>

LOVATO. <Per un mese Lovato si occuperà dei rapporti con la federazione, della parte finanziaria e delle sponsorizzazioni. poi tutto tornerà come prima. La prossima stagione potremo andare avanti senza cessioni, con i soli proventi della Lega e questo è merito suo>.

SOCIETA'. <C'è qualcosa che non va. Io ne sono proprietario all'80%  e voglio gestirla nel modo migliore: dicembre sarà un mese importante per tutti. O dentro o fuori. Ho gestito aziende con migliaia di dipendenti ma non ho mai trovato tutti i problemi di qui. Per fortuna l'aspetto finanziario è sicuro>.

SQUADRA. <La squadra è forte anche se ha una rosa troppo numerosa. E' stato un errore. La difesa sbaglia troppo, Canini non sta giocando come tutti gli riconoscono, Antonini a Modena ha avuto un comportamento sbagliato. Bene invece Almici. A centrocampo Pirrone doveva andare via ed è stato preso Bellomo: ma che sta facendo? Giorgi lo ritengo invece un ottimo acquisto. Cacia ha realizzato solo un gol. Se abbiamo preso grandi giocatori lo dimostrino e chi non è con l'allenatore finirà in tribuna. In ogni caso ci salveremo e forse raggiungeremo i play off. Intanto abbiamo creato un'ossatura valida, poi l'anno prossimo con innesti mirati punteremo in alto>.

TIFOSI. <L'ho sempre definiti fantastici ma alcuni devono smetterla di comportarsi in modo violento>

ARBITRI. <Non vorrei parlare di loro ma il livello è basso, scarso>.

Categorie e Argomenti