VALENTINI: “CI CREDIAMO ANCORA MA BRAVI A NON PERDERE”

“Anche dopo il 2-0 non ho mai pensato che la vittoria era cosa fatta”. Così  Valentini inizia a commentare il pari del Tombolato. “Conosco il Cittadella, si giocava qualcosa d’importante -prosegue il bianconero- e poi in questo finale di campionato sono tante le partite che cambiano risultato alla fine. Però a la Spezia era stato diverso: c’era l’uomo in meno poi è arrivato il rigore. Anche oggi gli episodi non ci sono stati a favore. Prendere la prima rete ci ha fatto perdere tranquillità e direi che siamo stati bravi a non perdere anche se alla fine si poteva vincere. I play off’? Ci crediamo ancora. Ssapevamo che avremmo dovuto vincere due gare delle ultime quattro senza perderne una e che non sarebbe stato facile”.