UNDICI ANNI FA IL TERREMOTO DELL’AQUILA, ASCOLI RICORDA

“Ascoli si unisce al dolore de L’Aquila!

Stanotte, a 11 anni da quel drammatico sisma, raccogliamo l’appello del sindaco Pierluigi Biondi: accendiamo una luce – quella del cellulare o una candela – dal balcone o dalla finestra, per ricordare le 309 vittime del terremoto!

Un segnale di vicinanza alla comunità aquilana, un segnale di fratellanza verso un territorio che prima di noi ha dovuto fare i conti con il drammatico sisma.

Insieme, supereremo questa emergenza!”

Così, via social, il sindaco di Ascoli Marco Fioravanti invita ad unirsi al dolore del capoluogo abruzzese dove undici anni fa un terremoto causò oltre 300 vittime.