TERNANA-ASCOLI, SOTTIL: “VITTORIA STRAMERITATA, POTEVAMO SEGNARE ANCHE DI PIU'”

Andrea Sottil è molto soddisfatto della prestazione dei suoi. Il tecnico commenta così il risultato del Liberati: “Dopo le ultime due sconfitte ci tenevamo moltissimo. Volevamo una grande prestazione, di rivalsa. Eravamo in grandissima emergenza, senza sette-otto giocatori importanti, ma chi è andato in campo, ne ero sicuro, ha fatto una grandissima gara. I ragazzi hanno corso dal primo al centesimo minuto, forse potevano solo evitare i due gol. Abbiamo realizzato quattro gol ma potevamo farne di più. Questa è una vittoria strameritata e 29 punti sono ottimi per affrontare, dopo un grande girone di andata, quello di ritorno. Maistro ha segnato due gol: l’ho sempre ammirato, fin dai tempi del Rieti. E’ un grande talento con ampi margini di miglioramento. Ma sono stati bravi tutti, anche quelli che sono subentrati. Ci tengo a dirlo. Ora pensiamo al Cosenza, dove ritroverò tanti giocatori. Il mercato? Arriveranno uno o due rinforzi per completare un mercato già ottimo”. Poi Sottil hadisegnato le pagelle ai suoi: “Tsadjout bene, ha fatto reparto da solo, grande partita. Bene pure Iliev che cerca sempre il gol, se Collocolo gli avesse appoggiato quel pallone… Buona la prestazione di Bellusci e Quaranta contro un ottimo attacco come quello della Ternana. Palazzino è da mesi che si allena con noi, ha personalità e qualità. Ha esordito con una vittoria esterna, il massimo”.