TERNANA-ASCOLI, LE PAGELLE: TUTTI BENE, MAISTRO… MAESTRO

LE PAGELLE BIANCONERE

LEALI 7 – Si oppone bene dopo pochi secondi a Partipilo e poi su Donnarumma. Poteva fare poco sui gol. Sempre sicuro.

BASCHIROTTO 7 – Retropassaggio da brivido su cui Leali mette una pezza. Poi concreto in fase difensiva e spesso al cross. Opportunismo da bomber sul quarto gol, il primo con l’Ascoli ed in serie B.

BELLUSCI 7 –  Esperienza e solidità. Una garanzia già alla sua prima gara del nuovo corso bianconero. Districa situazioni pericolose.

QUARANTA 7  – Preciso, puntuale, rischia poco o niente.

D’ORAZIO 7 –  Perfetto assist per Tsadjout, che spreca. Difende e spinge bene. Sempre sul pezzo.

COLLOCOLO 6,5 – Prestazione di sostanza. Meglio la ripresa che il primo tempo quando arriva anche vicino al gol.

CALIGARA 7,5 – Gioca in posizione centrale, chiude gli spazi in difesa e aggredisce alto conquistando la punizione del gol. Rigore perfetto. Forse l’Ascoli ha trovato quello che cercava in quella zona del campo.

MAISTRO 8 – Supera Iannarilli con una punizione perfetta e raddoppia con un fantastico destro a giro: tutto in due minuti. Un’altra sua punizione propizia il poker.

PALAZZINO 6,5 – Non sente l’emozione dell’esordio e parte bene. Poi fa la sua parte senza timori.

TSADJOUT 6,5 – Si vede due volte. Fallisce un gol colossale in avvio e poi si procura un rigore (che si apprestava a battere) corretto dal Var. Si fa sentire in fase difensiva.

BIDAOUI 7,5 – Fa ammattire gli avversari e conquista il rigore del terzo gol su azione personale. Forse sbaglia un pallone in tutta la gara.

SARIC 6 – Entra bene in partita pur non essendo al meglio.

AVLONITIS 6 – Concreto nei minuti che gli spettano.

ILIEV 6 – A partita ormai decisa si vede poco in avanti ma rincorre tutti gli avversari. Spirito di gruppo.

CASTORANI 6 –  Nonostante sia in partenza combatte contro tutti.