SINDACATI DI POLIZIA, AD ASCOLI UNA FIACCOLATA IN SUFFRAGIO DEGLI AGENTI UCCISI A TRIESTE

Fiaccolata in suffragio dei due Agenti della Polizia di Stato barbaramente uccisi lo scorso 4 ottobre a Trieste.
Le Organizzazioni Sindacali di questa provincia hanno organizzato per il giorno 4
novembre p.v. una fiaccolata in ricordo dei due Agenti della Polizia di Stato Matteo
DEMENEGO e Pierluigi ROTTA barbaramente uccisi lo scorso 4 ottobre a Trieste.
La fiaccolata, con il Patrocinio del Comune di Ascoli Piceno “Medaglia d’oro al valor
militare per attività partigiana”, avrà inizio alle ore 21.00 da Piazza Arringo e percorrerà
Corso Vittorio Emanuele, Ponte di Porta Maggiore, Viale Indipendenza, Viale della
Repubblica, dove terminerà all’interno della Questura davanti al monumento in ricordo ai
caduti della Polizia di Stato dove verrà deposta una Corona a suffragio dei due giovani
colleghi deceduti. Questa iniziativa è un piccolissimo tributo nei confronti di chi ha
sacrificato la propria vita, per difendere la vita altrui.
Alla fiaccolata parteciperanno oltre che il Sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti anche
S.E. il Prefetto Rita Stentella ed il Questore Lugi De Angelis, il Comandante Provinciale
dell’Arma Carabinieri Colonnello Ciro Niglio, il Comandante del Gruppo Carabinieri
Forestali Ascoli – Fermo Tenente Colonnello Giovanni Luzi, il Comandante Provinciale
della Guardia di Finanza Colonnello Michele Iadarola, , il Comandante della Guardia
Costiera Capitano di Fregata Mauro Colarossi, il Comandante dei Vigili del Fuoco Luca
Verna, il Presidente della Confindustria Mariani dr. Simone. Tra gli invitati, il Signor
Procuratore della Repubblica Umberto Monti, il Presidente della Provincia di Ascoli Piceno
Sergio Fabiani, il Comandante del 235° Reggimento Addestramento Volontari “Piceno”
Colonnello Igor Torti e tante altre Autorità Civili e Militari.
Graditissima sarà la partecipazione di tutta la cittadinanza a ricordo di questi due giovani
Agenti morti prematuramente ed uccisi barbaramente per mano di un delinquente.
Motivo d’orgoglio da parte di queste OO.SS. sarà la presenza a noi cara di due persone,
delle quali al momento non intendiamo rivelarne l’identità, ma la loro partecipazione
renderà sicuramente l’evento ancora più commovente.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.