SERIE B: CASTORI SBANCA PADOVA, ZENGA BATTE IL BRESCIA

Quattro finora le partite disputate in serie B in attesa di Benevento-Perugia che inizierà alle 18. Nell’anticipo di ieri 1-1 fra Verona e Palermo in un Bentegodi abbandonato dai tifosi scaligeri: veneti in vantaggio con Di Carmine (32′), pari rosanero di Rajkovic di testa su corner (67′). Questo pomeriggio Livorno e Citadella hanno impattato 0-0 (espulso il veneto Finotto) mentre la sorpresa arriva da Padova. Il Carpi di Castori ha sbancato l’Euganeo 0-1 con un gol di Jelenic al 35′ (espulso il patavino Capello). Infine il Venezia di Zenga in netta risalita ha fermato la corsa del Brescia battendolo 2-1: doppietta di Di Mariano per i lagunari (14′ e 37′), inutile il gol del bomber Donnarumma nel recupero (92′).