RIENTRI DA GRECIA, SPAGNA, CROAZIA E MALTA: TAMPONE OBBLIGATORIO ENTRO 48 ORE

L’ordinanza del Ministero della Salute n. 27007 dell’11 agosto 2020 ha previsto per i rientri da Grecia, Spagna, Croazia e Malta avvenuti dal 13 agosto in poi (esclusi quelli avvenuti precedentemente) l’obbligo del test molecolare o antigenico da effettuarsi con tampone entro 48 ore dall’arrivo in aeroporto, porto o luogo di confine e, in attesa, l’obbligo dell’isolamento fiduciario presso la propria abitazione o dimora.

Le misure si applicano esclusivamente ai cittadini che provengono dai Paesi esteri sopra menzionati.

L’Azienda Sanitaria Unica Regionale, a seguito dell’ordinanza diramata stamane, ha già fornito ai propri territori e alle strutture interne ed esterne le indicazioni necessarie per predisporre percorsi chiari e di facile accesso ai cittadini.

Nello specifico, i cittadini che rientrano da questi Paesi potranno contattare telefonicamente e via email gli Uffici Relazioni con il Pubblico (U.R.P.) e i Dipartimenti di Prevenzione del proprio territorio di residenza, trovando  tutte le informazioni  sul sito www.asur.marche.it.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.