REGIONE MARCHE, VINCE IL CANDIDATO DEL CENTRODESTRA FRANCESCO ACQUAROLI

Dopo 25 anni il centrosinistra perde nelle Marche, che passa al centrodestra con il nuovo presidente Francesco Acquaroli, parlamentare di Fdi, sostenuto da Lega, Forza Italia, Udc-Popolari, Movimento per le Marche, Civici per le Marche e Civitas-Civici per Acquaroli.

Francesco Acquaroli: È stata la vittoria della disponibilità e della capacità di dare una nuova opportunità a questa regione che si era ripiegata su se stessa. Una regione che non riusciva e non riesce piu a esprimere la sua operosità sui territori e nella imprenditorialità. Oltre a essere incapace ad attrarre turisti e risorse. Dobbiamo tornare ad avere fiducia in noi stessi, fin da domani mattina inizieremo a lavorare per una visione comune, condivisa e inclusiva, per dare le risposte che i marchigiani attendono da anni”.

Tra i temi su cui si concentrerà la maggioranza di centrodestra di Acquaroli ci sono le infrastrutture viarie, la sanità, il lavoro, la ricostruzione post terremoto e il problema “della fuga dei giovani dal territorio”.

Giorgia MEONI: “Trionfo Marche! Grazie a Francesco Acquaroli e a Fratelli d’Italia un’altra roccaforte della sinistra sarà amministrata dal centrodestra. Da nord a sud Fratelli d’Italia è l’unico partito che cresce in tutte le regioni al voto”.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.