PROVINCIA DI ASCOLI, 56 MILIONI PER LE SCUOLE SUPERIORI

Scuole Superiori, risorse per oltre 56 milioni di euro

Provincia soggetto attuatore di 16 interventi su sedi principali e succursali

A circa 56 milioni e 500 mila euro ammontano complessivamente gli interventi programmati dall’Amministrazione Provinciale su 17 plessi scolastici di competenza dislocati sull’intero territorio. A tali risorse, inoltre, se ne aggiungo altre i cui lavori sono stati recentemente ultimati o sono in corso di realizzazione.

“Dall’inizio del mandato – rileva il Presidente della Provincia Sergio Loggi – insieme ai Consiglieri con delega all’Edilizia Scolastica Luciana Barlocci e all’Istruzione Stefano Novelli e con il dirigente e funzionari del servizio Patrimonio sto visitando le scuole del territorio per conoscere direttamente dai suoi protagonisti problematiche ed esigenze e per contribuire a costruire insieme un sistema scolastico sempre più efficiente, moderno e funzionale a disposizione di studenti, docenti e personale scolastico. Con la Regione Marche e con tutti i soggetti competenti la Provincia ha realizzato e continua a sviluppare sinergie istituzionali importanti e positive al servizio della comunità locale”.

“Le scuole – evidenziano i Consiglieri Barlocci e Novelli – non sono solo ‘semplici contenitori’ ma rappresentano centri propulsori di democrazia, saperi, convivenza civile, sociale e culturale e, in questa prospettiva, la Provincia è impegnata ad utilizzare al meglio tutti i fondi disponibili da quelli del Miur, alle ordinanze speciali del sisma fino alle risorse proprie dell’Ente”.

Entrando nel dettaglio dei molteplici interventi previsti che riguardano principalmente adeguamenti e miglioramenti sismici nonché opere di efficientamento energetico, le risorse sono così distribuite:

Plessi di Ascoli Piceno 

Istituto Tecnico Agrario “C. Ulpiani” finanziamento per circa 4 milioni e 768 mila euro oltre a 473 mila euro per il miglioramento sismico dell’aula didattica;

Finanziamento di circa 465 mila euro per il miglioramento sismico dell’ala Sud-Est della sede dell’Alberghiero di Via Kennedy;

Istituto Tecnico “Mazzocchi” – plesso di via Marche in programma lavori per oltre 1 milione di euro;

Istituto Tecnico “Mazzocchi” – plesso di via delle Torri – 5 milioni e 500 mila euro per opere di restyling dell’immobile;

Liceo Classico Stabili – Trebbiani: realizzazione della nuova sede dell’Istituto Psico Socio Pedagogico dell’importo di 8 milioni e 500 mila euro.

Liceo Scientifico “Orsini”: lavori di adeguamento sismico del corpo dell’edificio per 5 milioni e 120 mila euro;

Istituto d’Arte “Licini”: intervento adeguamento sismico per 3 milioni e 150 mila euro;

Istituto Tecnico Tecnologico “Fermi – Sacconi – Ceci” – Sede di via della Repubblica – interventi per circa 7 milioni e 670 mila euro;

Istituto Tecnico Tecnologico “Fermi – Sacconi – Ceci” – Sede di via Angelini – intervento di oltre 2 milioni e 900 mila euro;

Istituto Tecnico Tecnologico “Fermi – Sacconi – Ceci” – Sede di via Faleria – lavori per oltre 2 milioni e 300 mila euro;

Scuola Regionale di Formazione di via Cagliari: investimento per oltre 1 milione e 150 mila euro;

Plessi di San Benedetto del Tronto, Grottammare e Ripatransone

Istituto d’Istruzione Superiore Economico – Linguistico “Capriotti” – interventi vari lotti dell’edificio per 4 milioni di euro;

Liceo Classico “Leopardi”: lavori di adeguamento sismico del corpo dell’edificio per 2 milioni e 275 mila euro;

Ipsia “Guastaferro”: intervento per un ammontare di 2 milioni e 431 euro;

Istituto Tecnico “Fazzini” di Grottammare: adeguamento sismico e completamento aula magna per una spesa complessiva di 3 milioni di euro;

Istituto Magistrale “Mercantini” di Ripatransone: adeguamento sismico dell’intero edificio per 1 milione e 650 mila euro;

 




http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.