POLIZIA, “QUESTO NON E’ AMORE” CAMPAGNA SENSIBILIZZAZIONE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

25 novembre 2020: Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne.

Continua l’attività di prevenzione della Polizia di Stato di Ascoli Piceno in occasione della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, con la campagna di sensibilizzazione permanente” “QUESTO NON E’ AMORE”.

Un progetto, ideato e promosso dalla Direzione Centrale Anticrimine del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, con l’obiettivo di superare gli stereotipi e i pregiudizi per diffondere una nuova cultura di genere e aiutare le vittime di violenza a vincere la paura, rompendo la fitta rete di isolamento e vergona.

L’attività della task-force della Questura di Ascoli Piceno, guidata dalla Dirigente della Squadra Mobile D.ssa Patrizia PERONI, è quello di instaurare un rapporto di collaborazione e fiducia con i ragazzi delle scuole secondarie di 2° grado della Provincia di Ascoli Piceno. Nella giornata di domani ci sarà la consegna di un opuscolo (in forma digitale) che oltre a riportare i numeri che cristallizzano i reati di violenza nei confronti delle donne, racconta anche storie reali il cui epilogo possa contribuire a scardinare ogni paura e rappresentare per le innumerevoli vittime di violenza di genere lo stimolo di chiedere aiuto e denunciare.

L’opuscolo, tra le altre indicazioni, ci ricorda che:

  • In caso di emergenza chiamare il 112 NUE o il 113;
  • Per segnalare situazioni di disagio, anche in forma anonima, si può usare l’APP YouPol, con cui potrai chattare con la Sale operativa della Questura, inviando messaggi o immagini;
  • Si ricorda infine che chiunque avesse bisogno di un consiglio, di un chiarimento, di un riferimento, o volesse denunciare un episodio di cui si sente vittima, potrà farlo con la massima riservatezza e in qualsiasi momento del giorno o della notte, rivolgendosi a un qualunque Ufficio di Polizia per ricevere aiuto.




http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.