PETRONE: “COL SAVONA VOGLIO PAZIENZA E CATTIVERIA”

<Voglio i miei sfacciati per novanta minuti. Dobbiamo battere il Savona per aprire un ciclo>. Parole di mister Petrone, domani i  tre punti saranno d’obbligo: <Mi dispiace per Aloisi che è ascolano ma al Del Duca non possiamo fallire. I liguri chiuderanno gli spazi, l’Ascoli dovrà rispondere con pazienza e cattiveria. Non sarà una sfida facile da portare a casa. Nelle ultime giornate siamo andati a corrente alternata per motivi che noi conosciamo, stavolta dovremo essere sfrontati per una partita intera. Al Pisa non penso: prima c’è una partita da vincere. Una battaglia in cui servirà tutta la forza del nostro organico per avere ragione dell’avversario. Io e i ragazzi vogliamo fare bottino pieno per continuare a coltivare un sogno>.