OLIVE ALL’ASCOLANA E BRODETTO ALLA SAMBENEDETTESE INSIEME IN CAMERUN

Brodetto alla Sambenedettese e olive all’ascolana, per la prima volta insieme.

Accade a Yaoundé , capitale della repubblica del  Camerun alla serata di gala che ha concluso e caratterizzato  la settimana della cucina italiana nel mondo, con un  menù  curato dallo chef sambenedettese Alessandro Capriotti.

L’iniziativa – fortemente voluta da Rolando Rosetti, presidente di Piceno promozione –  ha trovato intelligente disponibilità anche in Gino Sabatini, presidente della Camera di Commercio delle Marche .

Questa ennesima iniziativa rinsalda anche i concreti rapporti  tra l’imprenditoria marchigiana e il ricco stato africano ,  riaffermando la validità del lavoro d’équipe sviluppato dall’Ente Camerale regionale, Piceno promozione, Istituto alberghiero “Buscemi” di San Benedetto del Tronto e l’Ambasciata italiana del Camerun.

Un evento tra i più riusciti dell’anno anche per la prestigiosa presenza di 4 ministri e 12 Ambasciatori, insieme a 120 ospiti, che hanno onorato e gustato le tipicità del Piceno .





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.