OASI E TIGRE, SCONTI SUI LIBRI DI TESTO

Libri di testo scolastici, da Oasi e Tigre vince la convenienza.

Un buono sconto del 25% sulla spesa per i possessori di Carta Unika prenotando i testi scolastici in tutti gli Oasi e Tigre aderenti all’iniziativa consultabili comodamente on line nella sezione dedicata. Attivo fino al 30 settembre 2017, il Gruppo Gabrielli combatte il caro scuola mettendo a disposizione il servizio di prenotazione on line e ritiro in punto vendita dei libri di testo per l’anno scolastico 2017/2018 per le scuole medie inferiori, superiori e università.

Questa opportunità lo scorso anno ha ricevuto un grande appeal, infatti negli ipermercati Oasi e supermercati Tigre, sono state prenotate più di 21.000 copie da di 2000 Clienti che hanno scelto di usufruire del servizio. A fronte della grande richiesta quest’anno sono stati implementati e coinvolti tutti i punti di vendita Oasi e Tigre dislocati nelle regioni del centro Italia di pertinenza del Gruppo Gabrielli.

Il rientro tra i banchi di scuola, si prospetta per le famiglie italiane un appuntamento oneroso: secondo il Codacons si aggira intorno ai 500 euro il costo a studente al netto dei libri di testo e, più in la si va con la carriera scolatica, più aumentano i libri di testo e di conseguenza le spese per affrontare il percorso di studio. La stangata maggiore infatti è per gli studenti delle superiori.

Il servizio di prenotazione è tanto semplice nell’utilizzo quanto utile: collegandosi all’indirizzo

www.oasiipermercati.it/prenota_libri o www.tigresupermercati.it/prenota_libri si accede alla piattaforma di prenotazione e una volta effettuata la registrazione, seguendo la procedura si potrà concludere l’iter di ordinazione e preferenza del punto di vendita Oasi o Tigre presso il quale effettuare il ritiro, il tutto supportato dalla possibilità di ricevere un allert via mail o sms secondo le proprie preferenze.

Tanti i vantaggi a disposizione di chi usufruirà del servizio: primo fra tutti la possibilità di utilizzare il buono ricevuto entro 60 giorni nello stesso punto di vendita di emissione fatta eccezione per gli articoli già in promozione e le referenze specificate nel regolamento.

“Siamo vicini alle famiglie attraverso questa operazione contro il caro scuola – ha detto Barbara Gabrielli vicepresidente del Gruppo – per tutelare il loro potere d’acquisto e offrire nel contempo un servizio utile e di facile utilizzo.”





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.