MOTO3 JEREZ, FENATI CHIUDE AL TREDICESIMO POSTO

Il Gran Premio di Spagna si è concluso con la tredicesima posizione di Romano e la quattordicesima di Alonso. La gara è
stata vinta da A. Arenas, che ha preceduto A. Ogura e T. Arbolino.
Romano è partito piuttosto bene dall’ottava posizione in griglia ed è rimasto intorno a questa posizione per circa 10 giri,
limitando il ritardo dalla testa del gruppo entro il secondo. A circa metà gara Romano ha subito qualche sorpasso, a causa
del quale è si è ritrovato in dodicesima posizione. Il gruppo comunque fino a quel momento era piuttosto compatto e i
primi 12 piloti erano racchiusi in circa un secondo. Purtroppo per un piccolo errore, a sei giri dalla fine Romano è
scivolato in 18 posizione, subito dietro al suo compagno di squadra. Negli ultimi giri, grazie ad alcuni sorpassi e a causa
di alcune cadute e penalità è riuscito a raggiungere sul traguardo la tredicesima posizione, con un distacco di 4.157 s dalla
vetta. Buono il passo gara di Romano, che ha fatto segnare al secondo giro il suo giro veloce, in 1’46.757.

Romano Fenati: “Oggi non è stata la gara per cui ho lavorato, ma sono sicuro che cercheremo di fare del nostro meglio
nella gara del prossimo fine settimana. Dobbiamo lavorare un po’ di più sulla frenata, per evitare un uso eccessivo della
frizione. Bisogna migliorare sia la moto che le mie prestazioni.”

Max Biaggi – Team Owner: “Non mi aspettavo questi risultati, ma purtroppo entrambi i nostri piloti hanno avuto una
gara difficile. Romano è partito in una buona posizione, ma durante tutta la gara non è stato in grado di seguire il gruppo
di testa. Ha avuto un po’ di problemi a fermare la moto in curva. Alonso durante la gara è migliorato ed è riuscito a
sentirsi meglio con la sua moto, guadagnando molte posizioni durante la gara. Questo è positivo per la prossima gara, che
si svolgerà su questa pista con le stesse condizioni. Speriamo di fare un passo avanti, per essere più competitivi il
prossimo fine settimana.”





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.