MOTO 3: FENATI 10° A LE MANS, 4° NELLA CLASSIFICA MONDIALE

Tante cadute e diversi errori nella quinta tappa mondiale di Moto 3. Sul bagnato circuito di Le Mans alla fine ha vinto Garcia con il leader mondiale Acosta che ha chiuso all’ottavo posto. A punti anche Romano Fenati, il pilota ascolano si è classificato decimo. Adesso la classifica mondiale di Moto 3 vede in testa Acosta con 103 punti, poi Garcia 49, Migno 47 e Fenati 46.

Fenati è riuscito a portare a casa 6 punti., che nella classifica mondiale sono molto preziosi. Non ha avuto una buona partenza dalla decima posizione e nei primi giri lo scarso grip accusato lo ha limitato nella prestazione. Non ha commesso comunque alcun errore, in una gara che ha visto moltissime cadute anche tra i big. Alla fine della gara è riuscito ad aumentare il suo ritmo, ottenendo un ottimo 1’52.058. Ma Fenati non è lo stesso molto soddisfatto:  “Non sono contento del risultato, ma felice per i punti guadagnati che sono importanti per il campionato. Sicuramente non erano le condizioni perfette per guidare dato che la pista era un misto di asciutto e bagnato. All’inizio il feeling non era dei migliori ma durante la gara è andato sempre meglio. Alla fine la pista era asciutta, con solo pochi punti di bagnato. È stato molto difficile guidare con le gomme rain in quelle condizioni”.

Max Biaggi, Team Owner, sottolinea: “Fenati ha chiuso in decima posizione e avrebbe potuto fare di meglio, ma questo è stato il massimo che aveva oggi. È ancora al quarto posto in campionato ma spero che possa migliorare la sua posizione nel Gran Premio d’Italia al Mugello”.