SERIE D, MONTICELLI-MATELICA 0-2 (FOTOGALLERY)

GUARDA LA FOTOGALLERY

Sul campo “Pirani” di Grottammare al Monticelli non riesce l’impresa di fermare la “corazzata” Matelica nel recupero. Finisce 0-2 per la squadra di mister Mecomonaco che sale al primo posto della classifica e con una gara ancora da recuperare. Il Monticelli fa la partita che doveva e per tutto il primo tempo imbriglia gli avversari che avevano perso Esposito dopo un quarto d’ora sostituito da Degano. Al primo tiro in porta della gara, però, il Matelica passa in vantaggio: inserimento di Boldrini sulla destra, palla sul secondo palo che Pera insacca con un destro al volo. Per lui il decimo centro in campionato.

La ripresa si apre con una mischia su corner con un tiro di Iotti da pochi metri deviato da Marcantognini. Gol sbagliato, gol subito: al 51′ tiro cross di Degano dalla sinistra che Di Maio, tutto solo a pochi metri dal gol, spinge dentro di ginocchio. A questo punto il Monticelli ce la mette tutta, chiude per mezz’ora il Matelica nella sua metà campo, ma non riesce mai ad impensierire il portiere avversario. Da segnalare solo l’espulsione dell’allenatore in seconda Mauro Iachini per proteste. Finisce 0-2 ma i ragazzi di Stallone escono a testa alta dal campo.

MONTICELLI (3-4-3): Marani; Sosi, Terrenzio, Pierantozzi, Canali 6 (60′ Bartolini), Iannascoli (75′ Funari), Forgione (60′ Bucchi), Vallorani; Amelii, Pedalino, Iotti.  A disp. Alessandrini, Castellana, De Angelis, Cocchieri, Lancianese, Cappelli. All. Stallone

MATELICA (4-2-3-1): Marcantognini; Candolfi, Cacioli, Di Maio, Bartolini; Lunardini (65′ Borgese), Baldinini; Boldrini, Esposito (19′ Degano), Di Pinto, Pera (85′ Galli). A disp. D’Avino, Negro, D’Orazio, Moretti, Gilardi. All. Mecomonaco