MONTEPRANDONE, PRESENTAZIONE DEL DOCUMENTARIO SU SAN GIACOMO DELLA MARCA

“San Giacomo. Dalle terre della Marca al Mondo”, un documentario per raccontare la vita del Santo

La proiezione si terrà venerdì 26 novembre, alle 21, presso la chiesa Santa Maria delle Grazie

La vita, le opere sociali e il lungo peregrinare di Domenico Gangale nato nel 1393 a Monteprandone, vissuto nelle terre dalla Marca, morto il 28 novembre 1476 a Napoli e conosciuto in tutto il mondo come Giacomo della Marca.

La storia di un Santo, la storia di un frate francescano, uomo di fede e di cultura, narrata attraverso le principali vicende che hanno contraddistinto l’esistenza terrena di Giacomo, le testimonianze di studiosi e storici del Santo e alcuni filmati esclusivi del primo rientro delle spoglie del Santo da Napoli a Monteprandone, che da venti anni si trovano presso il Santuario, nella Chiesa Santa Maria delle Grazie.

Questo e molto ancora è il documentario “San Giacomo. Dalle terre della Marca al Mondo” del regista Ernesto Vagnoni che verrà proiettato venerdì 26 novembre 2021, alle ore 21, presso la Chiesa Santa Maria delle Grazie a Monteprandone, nell’ambito dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono organizzati dal Comune di Monteprandone. L’evento è su prenotazione, inviando un messaggio/whatsApp al numero 3663441355. Accesso consentito con green pass.

Il documentario è stato prodotto dalla Looks Video e sostenuto dalla Regione Marche e dal Consorzio BIM – Bacino Imbrifero Montano del Tronto. La regia è di Ernesto Vagnoni, aiuto regia Andra del Vecchio, direttore tecnico e video Michele Virgili, direttore della fotografica Ernesto Tomassini, tecnico del suono Alessandro Giudice, segreteria di edizione Lara Verdecchia, scritto da Fernando Ciarrocchi, costumi di scena Stefano Caponi, trucco e acconciature Sabrina Mascitti, voce fuori campo Pino Presciutti e l’attore Paolo Clementi nei panni di San Giacomo.

 

 




http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.