MISANO MOTO 3, FENATI RIMONTA DA VENTUNESIMO A SETTIMO

Gara tutta in salita per Romano Fenati al G.P. Moto 3 di Misano. Il pilota ascolano è partito dal 19° posto per scivolare subito al 21°. Poi la grande rimonta giro dopo giro: 15°, 13° a metà gara, poi 10° a cinque giri dalla fine e 7° alla bandiera a scacchi. La gara è stata vinta dall’italiano Foggia, davanti a Masia ed Acosta.

Romano Fenati: “Non sono molto soddisfatto della posizione raggiunta a fine gara, ma sicuramente è andata meglio di ieri. Ho avuto molte difficoltà causate dalla pioggia. Ora devo concentrarmi sulla prossima gara di Portimao”.

Max Biaggi – Team Owner: “La gara non è andata come ci aspettavamo, soprattutto dopo quella di Misano di settembre, dove Romano, anche se è caduto, ha fatto un’ottima gara. Mi aspettavo di vederlo in una forma simile. Alla fine è stata una buona gara, dato che è partito dalla diciannovesima posizione e ha concluso al settimo. Abbiamo perso un po’ di velocità e dobbiamo capirne il motivo. Per le prossime gare di Portimao e Valencia avremo la possibilità di salire ancora una volta sul podio e spero davvero che potremo farcela”.

Classifica del G.P. di Misano Moto 3:
1. Dennis FOGGIA (Honda) 39’33.170, 2. Jaume MASIA (KTM) + 0.292, 3. Pedro ACOSTA (KTM) + 4.686,
7. Romano FENATI (Husqvarna) + 5.335.
l