MISANO MOTO 3, BUON OTTAVO POSTO PER FENATI

La prima delle due gare che si correranno sul Misano World Circuit, si è conclusa con un ottavo posto di Romano e con purtroppo una caduta per Alonso. La gara, come tutto il fine settimana, è stata accompagnata da un cielo limpido, con una temperatura dell’aria di 27°, dell’asfalto di 30° e con un’umidità del 52%.
Durante la gara ci sono stati molteplici cambi di fronte, che hanno confermato l’ottimo livello raggiunto da gran parte dei piloti dello schieramento. Anche questa volta si sono registrati distacchi molto piccoli, visto che i primi nove piloti sul traguardo sono risultati racchiusi in 1 secondo.
Allo spegnimento del semaforo, Romano non ha avuto un buono stacco dalla quinta posizione, a causa di un piccolo problema alla frizione. Sul traguardo del primo giro è transitato al settimo posto e per tutta la gara ha tenuto un ottimo ritmo. 1’43.104 è il suo best lap, realizzato al penultimo giro, tempo che replica 1’43.124 ottenuto al decimo giro. Il nostro portacolori ha chiuso la gara con un ritardo dal vincitore di 0.928 s.

Romano Fenati: “Molto contento della gara, anche se abbiamo avuto un problema in partenza con la frizione. A parte questo durante la gara mi sono sentito a mio agio sulla moto. Purtroppo non siamo riusciti ad ottenere un risultato migliore, in quanto non siamo stati molto performanti, per ciò che riguarda la velocità di punta. Dobbiamo lavorare su questo aspetto per la prossima gara, qui a Misano. Abbiamo le idee chiare su come migliorare.”

Max Biaggi – Team Owner: “Sono piuttosto dispiaciuto per i risultati che abbiamo raccolto in questa prima gara qui a Misano. La seconda fila in griglia di Romano mi aveva fatto sperare in un risultato migliore. Devo dire però che Romano è sempre stato piuttosto vicino alla testa della corsa per tutta la gara. Lui è il nostro pilota di punta e con lui tutto il team ambisce ad ottimi risultati in tutte le gare, quindi mi auguro che questa gara possa farci migliorare, per poter ambire alla top five fin dal prossimo weekend. Per quanto riguarda Alonso, purtroppo è caduto quando stava
rimontando. E’ un bene che non si sia fatto male, ma nella caduta ha coinvolto altri piloti, per cui nella prossima gara dovrà scontare una penalità.”

Risultati Gran Premio Lenovo di San Marino e della Riviera di Rimini 2020 – Gara
1. John MCPHEE (Honda) 39’48.952, 2. Ai OGURA (Honda) + 0.037, 3. Tatsuki SUZUKI (Honda) + 0.232,
8. Romano FENATI (Husqvarna) + 0.928, 20. Alonso LOPEZ – Caduta al settimo giro alla curva otto. Pilota illeso
Classifica del Campionato del Mondo Moto3 2020 – Dopo Gara 7
1. Albert ARENAS (KTM) 106 pts; 2. Ai OGURA (Honda) 101; 3. John MCPHEE (Honda) 92;
15. Romano FENATI (Husqvarna) 22; 23. Alonso LOPEZ (Husqvarna) 5

 





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.