METE PICENE, WEEKEND CON PASSEGGIATA A SAN MARCO E TRA LE MUMMIE A MONSAMPOLO

IL WEEKEND DI METE PICENE, PASSEGGIATA INCLUSIVA A SAN MARCO E IL BIS ESOTERICO TRA LE MUMMIE.

Sabato e domenica doppio appuntamento, si parte in montagna con un evento speciale a cura della Casa di Asterione e si continua a Monsampolo del Tronto con visita guidata e laboratorio di argilla.

Sono tanti i luoghi del Piceno da scoprire, piccoli tesori nascosti, tra cultura, arte, tradizione e natura. Mete Picene, progetto realizzato con la Fondazione Carisap e il Bim Tronto, dà  voce alle eccellenze, proponendo esperienze, itinerari e tour di poche ore o più giorni per valorizzare lo straordinario  patrimonio ambientale, culturale ed enogastronomico del Piceno. Il prossimo weekend Mete Picene torna con un doppio appuntamento, sabato 29 e domenica 30 agosto, tra natura per tutti ed esoterismo. Due splendide esperienze proposte in collaborazione con Decathlon Italia di San Benedetto del Tronto.

Si comincia sabato 29 agosto con “Le belle passeggiate – Incursioni inclusive nella Natura”, evento speciale organizzato da La Casa di Asterione. Si tratta di una facile escursione andata e ritorno dal Rifugio Paci a San Giacomo, adatta a tutti e pensata in un’ottica altamente inclusiva grazie all’associazione guidata da Roberto Paoletti e partner di Mete Picene. Ragazzi e famiglie potranno anche sperimentare laboratori creativi inclusivi e si fare una golosa merenda tutti assieme. L’evento è organizzato anche in collaborazione con la sezione Ascoli del CAI.

Si continua domenica tornando alla scoperta dello splendido borgo di Monsampolo del Tronto con una passeggiata guidata alla scoperta dei misteriosi fatti accaduti qui. Dopo il sold out della prima proposta, si bissa camminando tra la strada degli ebrei, l’Arco della morte, Terravecchia – la residenza della contessa Aurelia Guiderocchi e andando a caccia della formella templare, finendo con i percorsi sotterranei e le famose Mummie. Al termine del tour ci sarà anche un laboratorio con cui i partecipanti proveranno a riprodurre sull’argilla i simboli misteriosi. L’esperienza è organizzata in collaborazione dell’associazione Archeopercorsi e di Monsampolo Borgo Accogliente. Per info e prenotazioni: https://bit.ly/3gtMHD4





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.