MASTERS 1000 TORONTO, NIENTE DA FARE PER TRAVAGLIA CONTRO IVASHKA

Dopo aver superato l’ostacolo forse più difficile rappresentato da Feliciano Lopez è arrivato lo stop. Stefano Travaglia ha dovuto cedere al secondo turno delle qualificazioni per il Masters 1000 Canada di Toronto. Il tennista ascolano è stato battuto dal bielorusso Ilya Ivashka, n. 129 al mondo. Decisivo il primo set che Ivashka si è aggiudicato in un combattutissimo tie break per sette punti a sei. Senza troppa storia la seconda partita. Risultato finale 76 62. Adesso Travaglia dovrebbe partecipare al torneo di Vancouver e poi agli Us Open.