LE NOMINATION DEL CARNEVALE DI ASCOLI 2019

Chiusura in bellezza, per l’edizione 2019 del Carnevale di Ascoli, con una bella cornice di pubblico anche in occasione del martedì grasso: tantissime persone, infatti, hanno nuovamente invaso il centro storico ascolano sin dal primo pomeriggio e fino alla tarda serata di oggi, dopo i numeri da record di domenica scorsa. Grandissima l’attesa anche per i primi verdetti: alla fine della lunga e divertente giornata, dopo il conteggio e la verifica delle schede consegnate dai giurati – da parte del notaio Nazzareno Cappelli e dell’assistente Monica Marini – il sindaco di Ascoli, Guido Castelli, ha ufficializzato i gruppi finiti in nomination, categoria per categoria, e, quindi, candidati alla vittoria finale.Ed ecco i nomi degli iscritti al concorso più votati dalla giuria (presieduta da Pino Presciutti dell’Associazione Il Carnevale di Ascoli), tra i quali, nella cerimonia di premiazione di domenica prossima a Palazzo dei Capitani, verranno proclamati i vincitori di ciascuna categoria.

Categoria A: Pe’ fa la spesa ce vo lu ponte, quille de Cecco che na’ notte è pronte; U perdi’ ne lu vogghier senti’; Quand’ò’Ascensio’ mette la cappella… l’ascula’ nen po’ scì senza l’ambrella.

Categoria B: Sei di Ascoli Piceno se…; Li spusce è ite a fa li foto… mo ce fa ll’engà lu cuoll!!!; Vuo’ fa parte de la crema.

Categoria C: #allanimadellanisetta; Ch’ mmest’ dentre na votte de ferre; Dice che tutte ce ne aveme una ma lu mie’ è proprie defettuse.

Categoria D: L’anvidia nen volle mai meri’; Ho dato un taglio alla mia vita; Mi scappa…;

Categoria G: Lu semare de sette patrù se meriette de fame;  So ternata; Tutt ssù casì pe ddo’ ciammariche;

Categoria OB (Omnia Bona): Ho dato un taglio alla mia vita; Ma tu lu sa la dama nda fa???; Sola soletta e giro.

Categoria Baby (da 0 a 10 anni): Trasformer; Ce seme passate ‘na porrata a chemmeniò; Li ciammarice se ne areva’.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.