LA PROVINCIA DI ASCOLI VENDE 10 VECCHIE AUTO

La spending review del presidente D’Erasmo non concede tregua. La Provincia di Ascoli ha deciso di tagliare anche il suo parco auto alienando i mezzi più vecchi. Alla fine sui 42 mezzi dell’ente locale, dieci sono stati considerati obsoleti e quindi messi in vendita con un possibile risparmio di quasi 10.000 euro fra bolli e assicurazione. All’asta andranno:

  1. Land Rover Defender
  2. Fiat 16 4 x 4
  3. Alfa Romeo 159
  4. Ducato furgonato
  5. Fiat Punto
  6. n. 2 Fiat Panda
  7. Fiat Panda 4 x 4
  8. Fiat Stilo
  9. Nissan pick up