LA PROMOZIONE DELL’ASCOLI PRIMAVERA IN BILICO, DOPPIA ATTESA PER ABASCAL

Come verranno chiusi i campionati 2019-2020? Si riprenderà a giocare? Se lo chiede, con ansia, anche l’Ascoli di mister Abascal a cui manca un solo punto per la promozione matematica in Primavera 1, ormai certa da tre-quattro giornate. Se i tornei si chiudessero qui, annullati senza promozioni e retrocessioni, anche l’impresa dei ragazzi bianconeri potrebbe finire priva di gioia. Come potrebbe accadere, tanto per fare qualche esempio, anche al Benevento di Inzaghi in B, al Monza di Berlusconi in C, al Palermo di mister Pergolizzi in D: campionati dominati e vinti da tempo ma non ancora conclusi.

Per Abascal, peraltro, c’è una doppia attesa: per lui c’è anche un’altra promozione in ballo, quella tecnico di prima squadra dell’Ascoli. Arriverà mai?