JEREZ MOTO 3, PER ROMANO FENATI PROVE LIBERE CON PROBLEMI FISICI

La due sessioni di prove libere del venerdì, sono purtroppo state influenzate da problemi fisici per entrambi i
piloti HUSQVUARNA. Romano Fenati in allenamento ha rimediato un piccolo infortunio al piede, che gli ha impedito di esprimersi al meglio classificandosi trentunesimo.
Le temperature molto elevate hanno continuato a caratterizzare anche questo secondo fine settimana di gara sul
circuito di Jerez. Infatti nelle free practice 2 il termometro ha fatto segnare 32° nell’aria e 52° sull’asfalto.
Romano nella sessione del pomeriggio è riuscito a migliorare il suo tempo, facendo segnare il tempo di
1’47.516, grazie al quale nella combined free practice si è classificato in ventottesima posizione, accusando un
ritardo dal leader R.Fernandez di 1.620 s.
Romano Fenati: “In questo secondo turno sono contento di come siamo riusciti a migliorare la moto.
Purtroppo ho un dolore al piede, che non mi permette di guidare al 100%. Nelle FP2, rispetto al setting
utilizzato in gara, abbiamo ottimizzato un po’ la fase di frenata. Sono fiducioso di migliorare ancora domani,
per poter entrare direttamente in Q2. Bisogna continuare su questa strada.”
Max Biaggi – Team Owner: “Oggi non è stata un giornata proficua, come invece speravamo fosse. Per Romano
il problema più grande è la fase di decelerazione in ingresso curva, dove accumula la maggior parte del gap.
Abbiamo provato ad aiutarlo con qualche modifica, ma al momento non abbiamo avuto riscontri positivi.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.