IL TRAPANI RICORRE ANCORA E VUOLE IL PROSSIMO CAMPIONATO DI B A 22 SQUADRE

Il Trapani non si arrende alla retrocessione e per questo è pronto a un nuovo ricorso al Collegio di Garanzia del CONI per la riammissione della diciottesima squadra in classifica e della diciassettesima perdente nei play out in base all’articolo 49 delle norme NOIF che regolano i campionati. Secondo la Gds.it,  in base a quanto ritengono i professori Enrico e Filippo Lubrano, il campionato di serie B del 2020/21 dovrà essere, in base alla norma vigente, a 22 squadre. Il campionato a 20 squadre era solo una eccezione dettata dalla norma transitoria per il torneo 2019/2020 e quindi la retrocessione può riguardare solamente la diciannovesima e la ventesima e non la diciassettesima e la diciottesima classificata”.