I MUSEI CIVICI DI ASCOLI RIAPRIRANNO IL 30 MAGGIO

I musei civici di Ascoli  (Pinacoteca, Museo dell’Alto Medioevo “Forte Malatesta”, Galleria d’Arte Contemporanea “Osvaldo Licini”, Museo dell’Arte Ceramica e Cartiera Papale) riapriranno il prossimo 30 maggio assieme a quelli di tutti gli altri capoluoghi della regione. A deciderlo sono stati gli assessori alla cultura delle cinque città: Donatella Ferretti per Ascoli, Paolo Marasca per Ancona, Stefania Monteverde per Macerata, Francesco Trasatti per Fermo e Daniele Vimini per Pesaro. Oltre che nello stesso giorno riapriranno tutti anche gratis, previa prenotazione, e così saranno almeno per tutto il mese di giugno con l’obiettivo di favorire la socialità controllata che gli spazi culturali garantiscono. “In una Regione dall’altissimo tasso culturale, tanto nella domanda quanto nell’offerta – dichiarano gli assessori – abbiamo voluto dare un segnale concreto di solidarietà e di capacità di fare squadra. Collaboriamo spesso gli uni con gli altri, ma questa volta vogliamo rispondere a una drammatica emergenza come un corpo unico, per dare anzitutto un segnale alle cittadine e ai cittadini che cercano fiducia e spirito comune”.