HAEMONETICS, TERZO ANNO DI PRESIDIO PER DIGNITA’ E LAVORO

 18 Ottobre, una data come tante altre; ma importante, indelebile per gli “Irriducibili Haemonetics”. Hanno innalzato un vessillo, messo su un presidio; 50 lavoratori hanno piantato una spada nella roccia; quel 18 Ottobre 2013 hanno deciso di lottare contro la Multinazionale Haemonetics; una matrigna che aveva promesso il Paradiso e nemmeno un anno dopo aveva detto tutti a casa.

Un pizzico di follia, una ventata di energia giovane, un rifiuto del corretto perdente, una volontà a non lasciarsi saccheggiare la speranza; e da allora determinati a presidiare la fabbrica e chiedere dignità e lavoro.

Martedì 18 Ottobre 2016 alle ore 15,30 gli “Irriducibili Haemonetics” segneranno il 3° anno9 di presidio; tre anni in altalena, tra squarci luminosi e ricadute deludenti; una corsa continua sull’ottovolante, ritmata dall’affacciarsi e disperdersi di speranze, come oggi, nel momento che scriviamo con notizie che si rincorrono in un senso e nel suo contrario.

Gli “Irriducibili” non hanno mollato e non mollano, la stagione della dignità e del lavoro la vivono intensamente e fino in fondo, la speranza che una mobilitazione meravigliosa si traduca in obiettivo raggiunto è intatta.

Martedì 18 Ottobre 2016 alle 15,30, nel Presidio davanti alla Haemonetics incontreranno Voi giornalisti.

SEGRETERIA  PROVINCIALE  UGL





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.