GANZ VICINO AL COMO, CHIESTO BROH AL SASSUOLO

L’Ascoli continua a muoversi sul mercato. Il diesse Tesoro sta cercando di alleggerire il monte ingaggi con il trasferimento di Simone Ganz al Como neo promosso in C. L’attaccante tornerebbe volentieri alla società dove ha registrato le due sue migliori stagioni in carriera ma l’Ascoli dovrebbe partecipare in modo rilevante al pagamento del suo pesante stipendio. La trattativa per Ganz in riva al lago si muove sulla formula del prestito con diritto di riscatto a favore dei lombardi. Per il centrocampo l’Ascoli sembra essere sempre interessato al giovane centrocampista del Sassuolo Jeremy Broh e l’affare, visto gli ottimi rapporti con la società emiliana, potrebbe concretizzarsi. Broh, padre originario della Costa d’Avorio e madre del Camerun, è nato 22 anni fa a Parma e la stagione passata ha militato al Padova. Tesoro si muove anche sul reparto difensivo dove mancano un’alternativa a D’Elia sulla sinistra e un difensore centrale che possa sostituire Padella. Per quest’ultima trattativa piace sempre Nicolò Brighenti del Frosinone che però ha l’ingaggio assai alto ed è vincolato ai ciociari. Poli del Carpi è in procinto di accasarsi alla Juve Stabia ed è spuntato anche il nome del ventenne difensore ecuadoregno Erick Ferigna del Torino.