FRATTURA PER ALTOBELLI

Oggi l’Ascoli torna ad allenarsi in vista della Lucchese, probabilmente a Castel di Lama. Petrone dovrà decidere le sostituzioni degli squalificati Dell’Orco ed Addae: pronti Cristiano Rossi e probabilmente Carpani. Sul tecnico è però piovuta una brutta tegola dall’infermeria: Daniele Altobelli, già indisponibile a Pisa per un dolore al perone della gamba sinistra, si è sottoposto oggi ad una risonanza magnetica che ha evidenziato una frattura da stress. I tempi di recupero saranno meglio valutati nei prossimi giorni ma difficilmente si potrà tornare a contare sul centrocampista in tempi brevi. Da considerare anche le condizioni di Nardini (la botta alla caviglia non dovrebbe essere cosa grave) e Mustacchio (che potrebbe riprendere a parte). Mengoni, invece, per precauzione potrebbe attendere un’altra settimana prima di mettersi a disposizione di Petrone mentre Chirico è quasi a posto e deve solo ritrovare la condizione dopo la lunga assenza: contro la Lucchese l’esterno  potrebbe ripartire dalla panchina.