FINPROJECT PUNTA ALLO SBARCO IN BORSA

Finproject punta allo sbarco in Borsa e si impegna per la sicurezza e la sostenibilità. “L’obiettivo è quotarci in borsa” ha spiegato l’amministratore delegato Maurizio Vecchiola in visita allo stabilimento di Ascoli, oggetto pochi giorni fa di un incendio. La società è leader nella produzione di materiali plastici speciali innovativi (utilizzati, tra gli altri, per le calzature Crocs e le borse O Bag). Vecchiola ha ricordato che “nel primo trimestre siamo cresciuti a doppia cifra e ad Ascoli sono stati investiti 3,5 milioni di euro per un nuovo Hub logistico”. Sempre ad Ascoli “stiamo implementando le migliori tecnologie, così come le abbiamo nello stabilimento che abbiamo acquisito a Parma, Padana Plast – ha annunciato Edo Cantarelli, responsabile della sicurezza interna – ci vorrà un po’ di tempo per completare tutto, ma arriveremo presto agli standard massimi. Non abbiamo mai lesinato in sicurezza”. L’azienda ha sede principale ad Ascoli e undici impianti in varie nazioni.