FESTIVAL DELL’APPENNINO, DOMENICA 2 AGOSTO A CAPODIPIANO CON MICHELANGELO PISTOLETTO

Il Festival dell’Appennino si chiude domenica 2 agosto con l’inaugurazione del Cammino Terzo Paradiso da parte del Maestro Michelangelo Pistoletto. Decima e ultima tappa a Capodipiano (Venarotta), dunque, con un programma ricco che prevede l’intervento di Pistoletto, ma anche il laboratorio alchemico dell’associazione Libero Spirito, la performance musicale del trio Accordance e la presentazione dei lavori di restauro del progetto “Restauri e Devozioni”.

Domenica 2 agosto, quindi, Michelangelo Pistoletto inaugurerà il Cammino Terzo Paradiso. Il Maestro Michelangelo Pistoletto, animatore e protagonista del movimento dell’Arte Povera, nasce a Biella nel 1933, inizia a esporre nel 1955 e nel 1960 tiene la sua prima personale alla Galleria Galatea di Torino. Leone d’Oro alla Carriera alla Biennale di Venezia, nel 2007 riceve a Gerusalemme il Wolf Foundation Prize in Arts, nel 2010 è autore del saggio Il Terzo Paradiso, pubblicato in italiano, inglese, francese e tedesco e nel 2012 si fa promotore del Rebirth-day, prima giornata universale della rinascita, festeggiata ogni anno il 21 dicembre con iniziative realizzate in diversi luoghi del mondo. Nel 2013 il Museo del Louvre di Parigi ospita la sua mostra personale Michelangelo Pistoletto, “année un – le paradis sur terre”. In questo stesso anno riceve a Tokyo il Praemium Imperiale per la pittura. Il cammino Terzo Paradiso è un progetto strutturato nato in collaborazione con Città dell’Arte, un cammino laico, suo scopo fondamentale è mettere in risalto la Trinamica oOo e l’arte della Demopraxia.

Il Camminoterzoparadiso nel Comune Terzo Paradiso di Venarotta:

–  Gli itinerari tematici  del #camminoterzoparadiso da Colle San Marco al Monte dell’Ascesione

– “Hospitale Terzo Paradiso” un’esperienza di soggiorno che riattualizza l’antico concetto dell’Hospitale attraverso la cultura e l’arte.

– “Museo e laboratorio dell’alchimista Saladino da Ascoli” e “Hortus conclusus” (interpretazione).

– “Museo del vino cotto e dei vini medicati Arnaldo da Villanova” (interpretazione).

– “Giardino di Sibylle oOo” vivaio di piante originarie dimenticate (produzione).

–  “Paradiso di Sibylle oOo” laboratorio e prodotti (trasformazione).

–  “Mercato di Sibylle oOo” attivazione di centri e di luoghi incontro scambio, baratto.

Ricordiamo la prenotazione obbligatoria e l’attenzione alle norme di sicurezza imposte dopo l’emergenza Covid-19.

Il Festival è promosso dall’Associazione Appennino Up ed è  realizzato grazie all’intervento della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno nell’ambito del Masterplan Terremoto, il piano operativo pensato ed attuato dalla Fondazione per il rilancio delle comunità colpite dal sisma. Per informazioni, è possibile contattare il numero 335/6223577 o inviare un’e-mail all’indirizzo info@festivaldellappennino.it. Tutte le informazioni riguardanti il calendario degli appuntamenti saranno reperibili sul sito www.festivaldellappennino.it.

PROGRAMMA -DOMENICA 2/8/2020

Capodipiano (Venarotta) con Michelangelo Pistoletto

Ore 09:00 Ritrovo alla Chiesa e Convento di S. Francesco  di Venarotta

Partenza escursione

Ore 13:00 Visita guidata alla Chiesa e Convento di S. Francesco  a cura di Aps @Marche V Regio

Pranzo Libero

Ore 15:30 Arrivo alla Chiesa di San Flaviano Capodipiano di Venarotta

Incontro con il maestro @Michelangelo Pistoletto e inaugurazione @CAMMINOTERZOPARADISO #leormediSibylle”, itinerario Colle San Marco-Monte dell’Ascensione

Firma della convenzione “Venarotta Comune Terzo Paradiso” (Chiesa San Flaviano)

Ore 17:00 Performance artistica del trio Accordance

Ore 17:30 Laboratorio alchemico Saladino da Ascoli “LA QUINTESSENZA DELL’ALAMBICCO DEL TERZO PARADISO” a cura aps @LiberoSpiritoMovimento.

Ore 18:00 Presentazione dei lavori di restauro nella chiesa di San Flaviano nell’ambito del progetto Restauri e Devozione.

OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE (Massimo 250 persone) https://bit.ly/PrenotazioneFestival10

INDICAZIONI

Escursione Anello Chiesa San Flaviano Casa Cagnano Ponte Nativo

▪ Dislivello salita 400 mt

▪ Lunghezza 8 KM

▪ Percorrenza: 4.00 h

▪ Difficoltà percorso: Escursione anche per persone poco allenate

OBBLIGATORI: Mascherina e scarponi da trekking

CONSIGLIATI: Giacca impermeabile, indumenti di ricambio, borraccia, zaino media capacità e bastoncini

Per maggiori informazioni 3339053322





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.