FENATI: “FONDAMENTALE FARE RISULTATO AD ARAGON”

Con il Gran Premio di Aragona si correrà il quintultimo appuntamento del Mondiale Moto3 della stagione. I risultati degli ultimi gran premi dello Sterilgarda Max Racing Team sono stati decisamente in crescita, ma purtroppo nell’ultima gara, disputata sul tracciato di Le Mans, l’errore di valutazione di Alonso Lopez, che ha provocato la caduta del compagno di Romano Fenati, ha interrotto una bellissima rimonta e ha tolto al 24enne pilota ascolano la possibilità di lottare per la vittoria. Il gran premio di Aragón è la prima di due tappe che si correranno sul MotorLand di Aragona, un circuito lungo 5078 m, che presenta 10 curve a sinistra e sette a destra, con un rettilineo di 968 m e una larghezza media di 15 m. Il circuito ospita il motomondiale dal 2010.

“Dopo l’incidente avvenuto a Le Mans –ha sottolineato Fenati- sarà fondamentale fare una buona gara ad Aragon. La pista è davvero bella e personalmente mi piace, quindi è importante fare un buon risultato”. La pensa così anche il team owner Max Biaggi: ”La gara precedente non è andata come ci aspettavamo. Avevamo la possibilità di ottenere, sia con Romano che con Alonso, due buoni risultati, ma purtroppo non è andata così. Ora andiamo ad Aragon e mi aspetto dei buoni risultati sia da Romano che da Alonso. Mancano solo cinque gare alla fine ed è importante concludere questo campionato in crescendo”.