DISOCCUPATI PICENI, I FONDI EUROPEI SALVERANNO IL NOSTRO TERRITORIO?

Disoccupati Piceni: <Salvi dalla bancarotta, grazie ai fondi europei, ma i nuovi candidati alle regionali hanno
capito la situazione dei nostri territori? Ci sta sorgendo un forte dubbio, queste Elezioni
saranno una lotteria vincente per coloro che saranno eletti oppure sarà un importante
passaggio di democrazia per affrontare gli enormi problemi della Regione. Chiediamo che il
nuovo Consiglio regionale si riunisca almeno due volte l’anno quaggiù nel sud delle marche.
Il 20 e 21 settembre si vota, quali soluzioni saranno avanzate, per affrontare la crisi economica e
sociale. L’Italia riceverà quasi 200 miliardi, perché siamo il Paese con i maggiori problemi
economici di tutta l’Unione. Tra meno di 2 mesi ci saranno le elezioni, ci domandiamo quando
inizieranno i comizi, quando inizierà la presentazione delle liste e dei candidati, ma soprattutto
quando comincerà la spiegazione delle varie proposte per affrontare i gravi problemi di questi
territori. Non nascondiamo che abbiamo un forte timore che queste elezioni invece di essere un
importante passaggio democratico per affrontare tutte le difficoltà ed inquietudini legati alla
recessione, si trasformi invece in una lotteria per coloro che saranno eletti e dal giorno dopo con il
nuovo stipendio si dimenticheranno di tutti i marchigiani precari o senza un lavoro. Una richiesta la
facciamo, chiediamo che il prossimo Consiglio regionale almeno due volte all’anno si riunisca
quaggiù nel sud delle Marche, magari in questo modo i nuovi consiglieri possono capire di quali
problemi irrisolti parliamo.
Il gruppo “Disoccupati Piceni”è sempre a disposizione per dare soluzioni. Per informazioni, e per dare una
mano, suggerimenti, chiamare o inviare un messaggio,al numero WhatsApp 334 7555 410. Chi vuole
seguirci siamo anche su Facebook, basta cliccare “Disoccupati Piceni”, ed essere informati sulle prossime
iniziative>.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.