COVID, ALTRA GIORNATA TERRIBILE PER LE MARCHE: 20 DECESSI, 3 NEL PICENO

Per le Marche altra giornata terribile causa Covid. Il Servizio Sanità della Regione ha comunicato che nelle ultime ventiquattro ore si sono verificati 20 decessi, 10 uomini e altrettante donne, tutti con patologie pregresse ad eccezione di un 92enne di Camerano. Per quanto riguarda il Piceno si registrano quelli di un uomo di 79 anni di Ascoli, di un 73enne di San Benedetto e di una donna di 82 anni di Monteprandone.  In totale i decessi causa Covid salgono a 2737, 1537 uomini e 1200 donne, il 97,1% con patologie pregresse e con un’età media di 82 anni: 915 in provincia di Pesaro, 857 ad Ancona, 455 a Macerata, 262 a Fermo, 219 ad Ascoli e 29 residenti in altre regioni.