COSTANTINO ROZZI, IL MITO CONTINUA

“Costantino Rozzi, il mito continua”. A ventuno dalla scomparsa Ascoli e gli ascolani non hanno dimenticato Costantino Rozzi, “presidentissimo” dell’Ascoli Calcio e imprenditore di successo che ha dato una spinta importante all’economia della città. Il convegno, organizzato dall’associazione “AlscolTiAmo” ha fatto registrare a Palazzo dei Capitani il record di presenze con quasi 500 partecipanti. Presenti tantissimi ex bianconeri di varie epoche: Renato Campanini, Massimo Silva, Torino Aloisi, Giuliano Castoldi, Emidio Oddi, Flavio Destro, Massimo Cacciatori, Peppe Carillo, Raffaele Schicchi, Walter Gibellieri, Vincenzo Rodia, Silvio Camaioni, Amgelo Calisti, Francesco Monaco, Ivo Micucci, Orlando Nardi,, Sandro Tiberi, Gigi Bamonti, Nico Stallone, Antonio Pica, l’ex presidente Nazzareno Cappelli, l’ex dirigente Mimì Gaspari. In rappresentanza dell’Ascoli Picchio sono intervenuti il dg Lovato. Il ds Marroccu, l’allenatore Mangia e i dirigenti Ciccoianni e Tosti. Al termine l’assessore Gianni Silvestri ha consegnato targhe ricordo a Campanini e alla famiglia Rozzi, presente con i figli Fabrizio, Anna Maria, Alessandra e Antonell. Applausi per tutti.

di BRUNO FERRETTI





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.