COPPA ITALIA, ASCOLI PICCHIO-JUVE STABIA 3-2 (FOTOGALLERY)

L’Ascoli Picchio passa il secondo turno di Coppa Italia e si guadagna la chance di sfidare il Chievo al Bentegodi. I bianconeri hanno dovuto soffrire meno di quanto dica il risultato finale di 3-2 per avere ragione di una Juve Stabia tenuta a galla da una doppietta di Paponi. Buona impressione da parte dei bianconeri che hanno ricevuto l’applauso finale degli oltre 3000 spettatori arrivati al Del Duca nonostante il gran caldo. Ingiudicabile la difesa, in piena emergenza per le assenze di Augustyn, Mengoni, Cinaglia e con Carpani centrale che necessita di due importanti puntelli. Bene il centrocampo e i trequartisti. Davanti Favilli ha già iniziato la stagione da protagonista.

ASCOLI (4-2-3-1): Lanni; Mogos, Carpani, Gigliotti, Mignanelli; Buzzegoli, Addae; Lores Varela, D’Urso (40′ st Cinaglia), Baldini (22′ st De Feo); Favilli (28′ st Santini). A disp. Venditti, Ragni, De Santis, Parlati, Florio, Jallow. All. Fiorin.
JUVE STABIA (4-3-3): Bacci; Nava, Atanasov, Calò (26′ st Cancellotti), Bachini; Mastalli, Viola, Crialese;  Berardi (16′ st Rosafio), Paponi, Strefezza (1′ st Lisi). A disp. Polverino, Dentice, Allievi, Redolfi, Costantini,Capece, Matute, Osei. All. Ferrara.
ARBITRO: Baroni di Firenze.
ASSISTENTI: Opromolla di Salerno e Pagnotta di Nocera Inferiore.
RETI: 25′ pt Favilli rig. (A), 29′ pt Paponi (J), 36′ pt Favilli, 27′ st De Feo (A), 30′ st Paponi (J).
NOTE: ammoniti Calò (J), Gigliotti (A), Paponi (J), Addae (A), Atanasov (J). Spettatori 3.125 per un incasso di 17.232,50 €. Rec. 2′ pt, 5′ st