CONVEGNO “CANTIERE WELFARE” ALLA SALA COLA DELL’AMATRICE

“Cantiere Welfare”, ovvero come costruire una comunità inclusiva. E’ questo il tema del convegno che si terrà questo pomeriggio ad Ascoli presso la Sala Cola dell’Amatrice, adiacente al Chiostro Maggiore di San Francesco. Questo il programma:

ore 16.00 Saluti
Avv. Guido Castelli – Sindaco di Ascoli Piceno;
Dott.ssa Marzia Lorenzetti – Presidente ordine assistenti sociali Regione Marche;

ore 16.15 “Welfare di Comunità e costruzione di una comunità inclusiva”
Dott. Domenico Fanesi – Coordinatore ATS 22;

ore 16.30 “REDDITO DI CITTADINANZA -Prospettive sviluppi e criticità”
Dott. Alessandro Ciglieri – Esperto di Programmazione Sociale Direttore e Docente Master Unitelma Sapienza EMESS- Executive Master in Euro Progettazione nei Servizi Sociali;

ore 17.00 TIROCINI INCLUSIONE SOCIALE Modalità di intervento e prospettive”
Dott. Giovanni Pozzari – Regione Marche -A.P. Coordinamento della programmazione sociale e gestione dei flussi finanziari in materia di Politiche Sociali”;

ore 17.30 “REDDITO DI DIGNITA’ – l’esperienza del Comune di Ascoli Piceno”
Prof.ssa Donatella Ferretti – Vice Sindaco di Ascoli Piceno;

ore 17.45 “Equipe multidisciplinare ruolo ed importanza negli interventi sociali
Dott.ssa Simona Strappato – Assistente Sociale Comune di Fano;

ore 18.00 “Centro per impiego Ruolo e funzioni nei nuovi interventi per l’inclusione sociale”
Dott. Stefano Girolami – Coordinatore del servizio orientamento del CPI;

ore 18.15 Terzo settore nuovo ruolo nella costruzione di un welfare integrato.
Dott. Paoletti Roberto – Presidente Bottega Terzo Settore;

ore 18.30 La scuola, prima agenzia educativa ruolo e funzioni nella prospettiva della formazione di una Comunità inclusiva.
Prof.ssa Simona Flammini – Responsabile Inclusione Usr Marche-Ufficio IV A.T. di Ascoli e Fermo;

ore 18.45 L’integrazione socio – sanitaria ruolo centrale nella formazione di una comunità inclusiva.
Dott. Cesare Milani – Direttore Area Vasta 5 ASUR Marche;

Ore 19.00 Conclusioni.
Prof.ssa Donatella Ferretti – Vice Sindaco di Ascoli.