CONFINDUSTRIA, ATTIVITA’ FORMATIVE A SOSTEGNO DELLA DISOCCUPAZIONE

La creazione dei presupposti per incrementare i livelli occupazionali nel Piceno è sempre al centro dell’attenzione delle associazioni di categoria e delle relative società di formazione che, sulla scorta delle indagini sui fabbisogni delle industrie locali, hanno predisposto un corso specifico dedicato a 15 disoccupati residenti o domiciliati nella Regione Marche.

Il corso, interamente gratuito, verterà sulla preparazione di figure attualmente scarse, ovvero professionisti nell’installazione e manutenzione di impianti elettrici nelle abitazioni, negli uffici, ma soprattutto negli ambienti produttivi artigianali e industriali nel rispetto delle norme relative alla sicurezza degli impianti. Il percorso avrà sede presso l’IPSIA “Guastaferro” di San Benedetto del Tronto e durerà 500 ore al termine delle quali verrà rilasciato un attestato di Primo Livello (SH3.0 – Addetto Installazione impianti elettrici).

Al termine del percorso formativo l’allievo sarà in grado di pianificare e organizzare il proprio lavoro seguendo le specifiche progettuali, occupandosi della posa delle canalizzazioni, del cablaggio, della preparazione del quadro elettrico, della verifica e della manutenzione dell’impianto elettrico.

“Un’opportunità in più – afferma Corrado Alfonzi, Amministratore Delegato di Confindustria Servizi Srl – che va incontro alle esigenze più volte segnalate dalle aziende e che non sempre o non subito hanno trovato matching positivo sul territorio. Per questo abbiamo in campo una formazione specifica per formare esperti in manutenzioni di impianti industriali, che conoscano l’inglese tecnico e che sappiano approfondire le specifiche necessità di ogni filiera partendo dalle schede tecniche di ogni singola apparecchiatura. Una figura di elettricista evoluto che le aziende faticano a reperire e che auspichiamo di avviare con questo corso. E’ inoltre già partito il bando FSE, sempre gratuito e dedicato ai disoccupati, per la figura di saldatore.”

Il progetto nasce grazie alla progettazione europea portata avanti in collaborazione con la Regione Marche e partirà a metà giugno, mentre le iscrizioni saranno aperte, tramite raccomandata o a mano, fino e non oltre il 28 maggio 2019 presso gli uffici di Confindustria Servizi Srl, in Corso Mazzini 151 ad Ascoli Piceno (0735.610104 – decarolis@confindustriaservizi.ap.it).





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.