COL BENEVENTO ARBITRA PEZZUTO: NOVE GARE, UN SOLO SUCCESSO PER L’ASCOLI

Ascoli-Benevento è stata affidata al fischietto di Ivano Pezzuto della sezione di Lecce. Assistenti Filippo Bercigli di Valdarno e Alessio Berti di Prato. Quarto ufficiale Ermanno Feliciani di Teramo. Il 34enne arbitro pugliese ha incrociato in carriera la strada dell’Ascoli nove volte e il bilancio per i bianconeri non è lusinghiero: 5 pareggi, 3 sconfitte ed una sola vittoria. Nel campionato 2016-2017 Pezzuto diresse Ascoli-Perugia 2-2 (scandaloso un rigore negato per fallo da ultimo uomo di Volta su Cacia) e Pro Vercelli-Ascoli (un rigore per parte e rosso a Benedicic). Nel torneo 2017-2018 Cittadella-Ascoli 3-2, Ascoli-Empoli 1-2, Ascoli-Perugia 2-2. Nella passata stagione Ascoli-Cremonese 0-0 e Padova-Ascoli 1-2 (rigore realizzato da Ninkovic). Due le gare dirette da Pezzuto quest’anno: Cremonese-Ascoli 1-0 e Ascoli-Juve Stabia ultima gara pre Covid con pubblico al Del Duca con un rigore concesso ai campani e il famoso gol di testa del portiere Provedel nel recupero.