CINAGLIA: “TORNEREMO PRIMI IN CLASSIFICA”

Davide Cinaglia guarda la classifica e, nonostante il sorpasso del Teramo, rimane fiducioso: <Gli ultimi tre pareggi ci hanno fatto perdere il primato ma non la serenità. Con l’impegno di tutti sono convinto che supereremo questo momento e torneremo primi in classifica. Adesso il Teramo, che ha due ottimi attaccanti ma non mi ha convinto molto al Del Duca, affronterà uno scontro diretto in trasferta e spero che la Reggiana vinca, magari permettendoci un nuovo sorpasso se noi saremo bravi a passare a Forlì. Chiaro che se il Teramo dovesse vincerle tutte, tanto di cappello: noi ce la giocheremo ai play off>. Cinaglia ha parlato del prossimo impegno contro un Forlì a cui la vittoria manca da ben dodici gare. Il difensore, però, giustamente non si fida: <Abbiamo sperimentato sulla nostra pelle che contro l’Ascoli tutte le formazioni tirano fuori la gara della vita e così avverrà pure domenica. Sarà una finale che vogliamo vincere, come tutte le altre sei partite che resteranno. In più questa volta torneremo ad avere l’appoggio dei nostri tifosi che ci faranno sentire come al Del Duca>. Per Cinaglia nell’ultimo mese prestazioni super e tanti complimenti: <Forse sto vivendo il mio momento migliore dopo la prestazione sbagliata all’Aquila. Se ho un merito è quello di aver saputo reagire senza abbattermi, anche grazie all’aiuto dei compagni>.