CGIL ASCOLI E CISL MARCHE SU COVID E NEGOZI

La Filcams Cgil Ascoli e la Fisascat Cisl Marche intervengono sul rapporto fra Covid ed esercizi commerciali: “Da parte di alcune aziende del settore commercio ancora oggi permane un atteggiamento elusivo nei confronti delle norme anti assembramento – si legge fra l’altro- all’ingresso e all’interno dei punti di vendita. Accanto ad aziende virtuose purtroppo continuiamo a ricevere dai luoghi di lavoro segnalazioni preoccupanti. Chiediamo all’Area Vasta 5 di accelerare il tracciamento dei contatti diretti nell’eventualità di casi positivi all’interno di un esercizio”.