CERISCIOLI RILANCIA CON UNA NUOVA ORDINANZA FINO A SABATO

Continua il braccio di ferro Ceriscioli-Conte. Il Governatore delle Marche ha emesso una nuova ordinanza, identica nei contenuti e nelle limitazioni a quella di martedì, ma con validità fino a sabato 29 febbraio. Dalle 24 di oggi 27 febbraio alle 24 di sabato 29 febbraio le scuole nelle Marche rimarranno dunque chiuse in virtù di una nuova ordinanza firmata dal presidente Ceriscioli. “Nuove motivazioni perché nell’altra non potevamo mettere i casi positivi che, al momento dell’emanazione, non erano stati ancora identificati. Parliamo di sei casi positivi nella provincia di Pesaro che vogliamo affrontare con decisione”. Il presidente ha aggiunto di non aver ricevuto garanzie dal Governo che non venga impugnata la nuova ordinanza. “Quindi ho preferito indicare un periodo di chiusura breve, compatibile con il buon senso. Credo che rinunciare a una settimana di scuola valga la pena, quando in gioco c’è la sicurezza e l’incolumità pubblica”.

Ma solo due giorni in più valgono tutto questo disorientamento nella gente che sta vivendo sulla propria pelle questa situazione?