CASINI: “ANFFAS ASCOLI, STRUTTURA MERITORIA E ALL’AVANGUARDIA”

La vicepresidente Casini ha visitato il Centro Anffas di Ascoli: “Una struttura meritoria, all’avanguardia nella tutela dei diritti delle persone con disabilità, una ricchezza per la nostra comunità”. È quanto ha affermato la vicepresidente Anna Casini, dopo la visita al Centro diurno socioeducativo Anffas di Ascoli Piceno. “Voglio ringraziare la presidente Maria Daniela D’Angelo per l’invito che mi ha consentito di toccare con mano, partecipazione e affetto, ben oltre il mio ruolo istituzionale, una realtà che va sostenuta in tutte le sue esigenze. Promuovere una cultura attenta alle necessità di ciascuno è un dovere e un impegno comune, partendo da un welfare che aiuti a superare le diseguaglianze, a rimuovere gli ostacoli, ad agevolare le famiglie con maggiori problemi. La Regione Marche è a fianco di tutte le associazioni che quotidianamente si impegnano per aiutare i più deboli, e vuole continuare sulla strada del sostegno a chi si impegna nel terzo settore. Non è un caso se in questi giorni stiano partendo i primi progetti del bando regionale rivolto alle imprese sociali del cratere”. La struttura di Corso Mazzini accoglie quindici utenti disabili che condividono progetti educativi individualizzati. Alla vicepresidente la coordinatrice Valentina Virgili ha illustrato le attività svolte (didattica, psicomotricità, laboratori ricreativi e di sviluppo delle autonomie) e i progetti in corso, come l’orto terapia, la Pet Therapy, la manipolazione della creta e il laboratorio di musicoterapia. Un ringraziamento anche alle operatrici e agli operatori che, con passione, svolgono il loro lavoro favorendo l’integrazione degli ospiti con attività socio-educative finalizzate ad accrescere l’autonomia, la comunicazione e l’educazione affettiva. “Quella dell’Anffas di Ascoli Piceno è una realtà importante presente da 60 anni nella città”, conclude la vicepresidente Anna Casini che lancia anche un appello. “Avrebbe bisogno pure del sostegno di privati, al fine di implementare i servizi offerti per mantenere l’alto il livello di qualità”.





http://www.fotospot.it

Possimus accumsan doloribus natoque turpis habitant, tempora. Impedit risus doloremque! Aenean netus, cillum! Occaecat eleifend? Cubilia condimentum nobis posuere vehicula, ea eiusmod architecto rhoncus proident hendrerit consectetuer, veniam, elementum omnis? Natus sollicitudin consequat? Quas! Eiusmod.